Skip to content

AN 3.163–182: Kammapathapeyyāla – Modi di compiere azioni

“Chi possiede tre qualità rinasce negli inferi. Quali tre? Uccide esseri viventi. Incoraggia gli altri ad uccidere esseri viventi. E approva l’uccisione di esseri viventi.
Chi possiede queste tre qualità rinasce negli inferi.

Chi possiede tre qualità rinasce nei mondi celesti. Quali tre? Non uccide esseri viventi. Incoraggia gli altri a non uccidere esseri viventi. E approva chi non uccide esseri viventi. …

Ruba. Incoraggia gli altri a rubare. E approva il furto. …
Non ruba. Incoraggia gli altri a non rubare. E approva il non rubare. …

Ha una cattiva condotta sessuale. Incoraggia gli altri ad avere una cattiva condotta sessuale. E approva chi ha una cattiva condotta sessuale. …
Non ha una cattiva condotta sessuale. Incoraggia gli altri a non avere una cattiva condotta sessuale. E approva chi non ha una cattiva condotta sessuale.  …

Mente. Incoraggia gli altri a mentire. E approva la menzogna. …
Non mente. Incoraggia gli altri a non mentire. E approva chi non mente.  …

Parla in modo divisivo. Incoraggia gli altri a parlare in modo divisivo. E approva il parlare in modo divisivo. …
Non parla in modo divisivo. Incoraggia gli altri a non parlare in modo divisivo. E approva chi non parla in modo divisivo.  …

Parla con cattiveria. Incoraggia gli altri a parlare con cattiveria. E approva il parlare con cattiveria. …
Non parla con cattiveria. Incoraggia gli altri a non parlare con cattiveria. E approva chi non parla con cattiveria.  …

Dice stupidaggini. Incoraggia gli altri a dire stupidaggini. E approva il dire stupidaggini. …
Non dice stupidaggini. Incoraggia gli altri a non dire stupidaggini. E approva chi non dice stupidaggini.  …

E’ avido. Incoraggia gli altri ad essere avidi. E approva la cupidigia. …
E’ appagato. Incoraggia gli altri ad essere appagati. E approva l’essere appagati.  …

Ha una cattiva volontà. Incoraggia gli altri ad avere una cattiva volontà. E approva la cattiva volontà. …
E’ amorevole. Incoraggia gli altri ad essere amorevoli. E approva la bontà d’animo.  …

Ha una falsa visione. Incoraggia gli altri ad avere una falsa visione. E approva la falsa visione. …
Ha una retta visione. Incoraggia gli altri ad avere una retta visione. E approva la retta visione.
Chi possiede queste tre qualità rinasce nei mondi celesti.”

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Bhikkhu Sujato, 2018. Tradotto in italiano da Enzo Alfano.