Skip to content

SN 46.21: Bodhāya Sutta – Risveglio

Un monaco si avvicinò al Buddha… e chiese: “Signore, si parla dei ‘fattori del risveglio’. Come sono definiti i fattori del risveglio?”

“Si chiamano fattori del risveglio perché conducono al risveglio. Un monaco sviluppa il fattore del risveglio della presenza mentale, che si basa sull’isolamento, sulla dissolvenza e sulla cessazione e matura nell’abbandono. Egli sviluppa il fattore del risveglio dell’equanimità che si basa sull’isolamento, sulla dissolvenza e sulla cessazione e matura nell’abbandono. Si chiamano fattori del risveglio perché conducono al risveglio.

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di © Bhikkhu Bodhi, The Connected Discourses of the Buddha (Wisdom Publications, 2000).
Tradotto in italiano da Enzo Alfano.