Skip to content

Parole: presenza mentale

Vibhanga 7: Satipatthānavibhanga – Analisi sui Fondamenti della Presenza Mentale

7.1. La Sezione derivata dai Discorsi 7.1.1. Sunto I Quattro Fondamenti della Presenza Mentale: In questo caso un monaco rimane concentrato sulla natura del corpo sul corpo riguardo a se stesso, egli rimane concentrato sulla natura del corpo sul corpo riguardo agli altri, egli rimane concentrato sulla natura del corpo sul corpo riguardo a se […]

AN 1.600-611: Amatavagga – Immortalità

600. Monaci, chi non pratica la presenza mentale sul corpo, non condivide l’immortalità, mentre chi pratica la presenza mentale sul corpo condivide l’immortalità. [La presenza mentale sul corpo “kāyagatāsati”. In questo sutta, la presenza mentale sul corpo è equiparata all’immortalità. La presenza mentale sul corpo non è altro che il controllo delle sei facoltà mentali. […]

AN 1.563-599: Kāyagatāsativaggo – La presenza mentale

563. Monaci, il grande oceano è percepito come molto profondo e voi notate tutti i piccoli affluenti che in esso confluiscono, allo stesso modo la presenza mentale sul corpo sviluppa e fa sorgere pensieri meritevoli che conducono alla conoscenza. Monaci, se sviluppate ed esercitate questa pratica, essa vi condurrà 564. all’aspirazione del sommo devoto, 565. […]