Skip to content

Parole: monaci

Hanno collaborato

I maestri buddhisti che hanno contribuito a realizzare questo libro.

Pc 63: Ukkoṭana – Riaprire una questione legale

Un monaco che tenta di riaprire una questione di legge monastica che è stata correttamente risolta deve confessare la colpa.

AN 5.158: Sārajja Sutta – Timidezza

La fede o la mancanza di fede nei monaci è dovuta alla loro pratica.

AN 5.146: Mitta Sutta – Un amico

Non fate amicizia con un monaco con cinque qualità; cercate invece i cinque opposti.

AN 5.144: Tikaṇḍakī Sutta – A Tikaṇḍakī

Cinque meditazioni che aiutano un monaco a spostare la propria percezione a piacimento.

Sds 1: Sukkavisaṭṭhi – Masturbazione

Un monaco che eiacula intenzionalmente deve essere sospeso. La narrazione introduttiva di questa e delle quattro regole successive, così come di altre regole del codice monastico, ha come protagonista il monaco Udāyī, che aveva un serio problema a tenere a freno i suoi impulsi sessuali.