Skip to content

SN 46.27: Taṇhānirodha Sutta – La cessazione della brama

“Monaci, sviluppate il sentiero che conduce alla distruzione della brama. E qual è il sentiero che conduce alla distruzione della brama? Sono i sette fattori del risveglio. Quali sette? Il fattore del risveglio della presenza mentale … il fattore del risveglio dell’equanimità. E in che modo, monaci, i sette fattori del risveglio, se sviluppati e coltivati, conducono alla cessazione della brama? In questo caso, monaci, un monaco sviluppa il fattore del risveglio della presenza mentale … il fattore del risveglio dell’equanimità, che si basa sulla solitudine, sul distacco e sulla cessazione, e matura nella liberazione. Quando i sette fattori del risveglio sono sviluppati e coltivati in questo modo conducono alla cessazione della brama.”

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di © Bhikkhu Bodhi, The Connected Discourses of the Buddha (Wisdom Publications, 2000).
Tradotto in italiano da Enzo Alfano.