Skip to content

SN 29.1-50: Naga Vagga – Naga

SN 29.1: Suddhika Sutta – Naga

A Sāvatthī.

“Monaci, i naga si riproducono in questi quattro modi. Quali quattro? Nascono da uova, da un utero, dall’umidità o spontaneamente. Questi sono i quattro modi in cui i naga si riproducono.”

SN 29.2: Paṇītatara Sutta – Migliori

A Sāvatthī.

“Monaci, i naga si riproducono in questi quattro modi. Quali quattro? Nascono da uova, da un utero, dall’umidità o spontaneamente. Di questi, i naga che nascono da un utero, dall’umidità o spontaneamente sono migliori di quelli che nascono da un uovo. I naga che nascono dall’umidità o spontaneamente sono migliori di quelli che nascono da un uovo o da un utero. I naga nati spontaneamente sono migliori di quelli nati da un uovo, da un utero o dall’umidità. Questi sono i quattro modi in cui i naga si riproducono.”

SN 29.3: Uposatha Sutta – Uposatha

Un tempo il Buddha soggiornava presso Savatthi nel boschetto di Jeta, al monastero di Anathapindika. Quindi un monaco si recò dal Buddha, si sedette a lato e disse:
“Signore, qual è la causa, qual è la ragione per cui alcuni naga nati da uova osservano l’Uposatha dopo aver trasformato i loro corpi?”

“Monaco, quando alcuni naga nati da uova pensano: ‘In passato abbiamo compiuto azioni fisiche, verbali e mentali. Alla dissoluzione del corpo, dopo la morte, rinascemmo nel mondo dei naga nati da uova. Se oggi facciamo rette azioni fisiche, verbali e mentali, alla dissoluzione del copro, dopo la morte, potremmo rinascere in un regno celeste. Su, facciamo rette azioni fisiche, verbali e mentali.’
Questa è la causa, questa è la ragione per cui alcuni naga nati da uova osservano l’Uposatha, dopo aver trasformato i loro corpi.”

SN 29.4: Dutiyauposatha Sutta – Uposatha (2)

A Sāvatthī.
Quindi un monaco si recò dal Buddha … e chiese: “Signore, qual è la causa, qual è la ragione per cui alcuni naga nati dall’utero osservano l’Uposatha, dopo aver trasformato i loro corpi?”

(segue come SN 29.3 per i naga nati dall’utero)

SN 29.5: Tatiyauposatha Sutta – Uposatha (3)

A Sāvatthī.
Seduto a lato, un monaco chiese al Buddha:
“Signore, qual è la causa, qual è la ragione per cui alcuni naga nati dall’utero osservano l’Uposatha, dopo aver trasformato i loro corpi?”

(segue come SN 29.3 per i naga nati dall’umidità)

SN 29.6: Catutthauposatha Sutta – Uposatha (4)

A Sāvatthī.
Seduto a lato, un monaco chiese al Buddha:
“Signore, qual è la causa, qual è la ragione per cui alcuni naga nati dall’utero osservano l’Uposatha, dopo aver trasformato i loro corpi?”

(segue come SN 29.3 per i naga nati spontaneamente)

SN 29.7: Suta Sutta – Così hanno udito

A Sāvatthī.
Seduto a lato, un monaco chiese al Buddha:
“Signore, qual è la causa, qual è la ragione per cui qualcuno, alla dissoluzione del corpo, dopo la morte, rinasce nel mondo dei naga nati da uova?”

“Monaco, quando qualcuno compie azioni fisiche, verbali e mentali, e sente dire: ‘I naga nati da uova sono longevi, belli e felici.’, così riflette: ‘Alla dissoluzione del corpo, dopo la morte, vorrei rinascere nel mondo dei naga nati da uova!’
Quindi alla dissoluzione del corpo, dopo la morte, rinasce nel mondo dei naga nati da uova. Questa è la causa, questa è la ragione per cui qualcuno, alla dissoluzione del corpo, dopo la morte, rinasce nel mondo dei naga nati da uova.”

SN 29.8: Dutiyasuta Sutta – Così hanno udito (2)
SN 29.9: Tatiyasuta Sutta – Così hanno udito (3)
SN 29.10: Catutthasuta Sutta – Così hanno udito (4)

(come sutta SN 29.7 con le altre specie di naga)

Dieci sutta su come donare per rinascere nel mondo dei naga nati da uova

SN 29.11–20: Andajadānūpakārasuttadasaka – Donare

Seduto a lato, un monaco chiese al Buddha:

“Signore, qual è la causa, qual è la ragione per cui qualcuno, alla dissoluzione del corpo, dopo la morte, rinasce nel mondo dei naga nati da uova?”

“Monaco, quando qualcuno compie azioni fisiche, verbali e mentali, e sente dire: ‘I naga nati da uova sono longevi, belli e felici.’, così riflette: ‘Alla dissoluzione del corpo, dopo la morte, vorrei rinascere nel mondo dei naga nati da uova!’

Perciò dona cibo … bevande … vestiti … carri … ghirlande … profumi … ornamenti … letti … dimore … lampade.

Quindi alla dissoluzione del corpo, dopo la morte, rinasce nel mondo dei naga nati da uova. Questa è la causa, questa è la ragione per cui qualcuno, alla dissoluzione del corpo, dopo la morte, rinasce nel mondo dei naga nati da uova.”

(lo stesso per le altre specie di naga)

Trenta sutta su come donare per rinascere nel mondo dei naga nati da uova, da utero, ecc.

SN 29.21–50: Jalābujādidānūpakārasuttattiṃsaka – Donare

(come sutta precedenti con le altre specie di naga)

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Bhikkhu Sujato, 2018. Tradotto in italiano da Enzo Alfano.