Skip to content

AN 9.25: Paññā Sutta – Consolidato in saggezza

“Monaci, quando la mente di un monaco è ben consolidata in saggezza, egli può affermare: ‘Ho compreso: La rinascita è finita, il viaggio spirituale è stato completato, ciò che doveva essere fatto è stato fatto, non ci saranno future esistenze.’ E in che modo la mente di un monaco è ben consolidata in saggezza? La mente è ben consolidata in saggezza quando sa: ‘La mia mente è priva di brama.’ … ‘La mia mente è priva di odio.’ … ‘La mia mente è priva d’ignoranza.’ … ‘La mia mente non è incline alla brama.’ … ‘La mia mente non è incline all’odio.’ … ‘La mia mente non è incline all’ignoranza.’ … ‘La mia mente non è soggetta a rinascere nel mondo dei sensi.’ … ‘La mia mente non è soggetta a rinascere nel mondo della forma luminosa.’ … ‘La mia mente non è soggetta a rinascere nel mondo immateriale.’ Quando la mente di un monaco si è ben consolidata in saggezza, egli può affermare: ‘Ho compreso: La rinascita è finita, il viaggio spirituale è stato completato, ciò che doveva essere fatto è stato fatto, non ci saranno future esistenze.'”

Traduzione in Inglese dalla versione Pali di Bhikkhu Sujato, 2018. Tradotto in italiano da Enzo Alfano.