Skip to content

AN 8.85: Samaṇa Sutta – Nomi del Buddha

‘Asceta’ è un termine per indicare il Buddha, il perfetto, il Buddha pienamente risvegliato. ‘Brahmano’, ‘Maestro di conoscenza’, ‘Guaritore’, ‘Puro’, ‘Immacolato’, ‘Conoscitore’ e ‘Liberato’ sono termini che indicano il Buddha, il perfetto, il Buddha pienamente risvegliato.

Il Sublime dovrebbe essere raggiunto da un asceta,
un brahmano che ha vissuto la vita;
dovrebbe essere raggiunto da un maestro di conoscenza,
un guaritore.
Il Sublime dovrebbe essere raggiunto da chi è privo di impurità,
immacolato e puro;
dovrebbe essere raggiunto da un conoscitore,
che è libero.
Io sono vittorioso in battaglia!
Liberato, e libero gli altri dalle loro catene.
Io sono un drago completamente domato,
un adepto, io sono estinto.

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Bhikkhu Sujato, 2018. Tradotto in italiano da Enzo Alfano.