Skip to content

AN 6.74: Dutiyatajjhāna Sutta – Primo Jhāna (2)

“Monaci, senza aver abbandonato sei realtà, non si è in grado di entrare e dimorare nel primo jhāna. Quali sei? Il pensiero sensuale, il pensiero di cattiva volontà, il pensiero di nuocere, la percezione sensuale, la percezione della cattiva volontà e la percezione del male. Senza aver abbandonato queste sei realtà, non si è in grado di entrare e dimorare nel primo jhāna.

Monaci, dopo aver abbandonato sei realtà, si è in grado di entrare e dimorare nel primo jhāna. Quali sei? Il pensiero sensuale, il pensiero di cattiva volontà, … e la percezione del male. Dopo aver abbandonato queste sei realtà, si è in grado di entrare e dimorare nel primo jhāna.”

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di © Bhikkhu Bodhi, The Numerical Discourses of the Buddha (Wisdom Publications, 2012).
Tradotto in italiano da Enzo Alfano.