Skip to content

SN 48.66: Dutiyaphala Sutta – Sette benefici

“Monaci, ci sono queste cinque facoltà. Quali cinque? La facoltà della fede, dell’energia, della consapevolezza, della concentrazione e della saggezza. Queste sono le cinque facoltà. Sviluppando e coltivando queste cinque facoltà, si possono ottenere sette frutti e benefici. Quali sette? Raggiungere il risveglio in questa stessa vita. In caso contrario, si raggiunge il risveglio al momento della morte. Altrimenti, con la fine delle cinque catene inferiori, si raggiunge il nibbana tra una vita e l’altra… al momento del trapasso… senza sforzi ulteriori… con sforzi ulteriori… si entra nella corrente verso il mondo Akaniṭṭha. Grazie allo sviluppo e alla coltivazione di queste cinque facoltà, si possono ottenere questi sette frutti e benefici.”

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Bhikkhu Sujato, 2018. Tradotto in italiano da Enzo Alfano.