Skip to content

SN 46.77–88: Gaṅgāpeyyālavagga – Testi abbreviati sul Gange

“Monaci, il fiume Gange si inclina, degrada e tende verso oriente. Allo stesso modo, un monaco che sviluppa e coltiva i sette fattori del risveglio si inclina, degrada e tende verso il nibbana.
E in che modo un monaco che sviluppa i sette fattori del risveglio si inclina, degrada e tende il nibbana? È quando un monaco sviluppa il fattore del risveglio della presenza mentale, … edell’equanimità, che si basano sulla solitudine, sul distacco e sulla cessazione, e maturano nell’abbandono. In questo modo, un monaco che sviluppa e coltiva i sette fattori del risveglio si inclina, degrada e tende verso il nibbana.”

(Da ampliare per ciascuno dei diversi fiumi come nei sutta SN 45.91-102.)

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Bhikkhu Sujato, 2018. Tradotto in italiano da Enzo Alfano.