Skip to content

AN 9.21: Tiṭhāna Sutta – In tre aspetti

“Gli esseri umani di Uttarakuru superano i deva dei Trentatré e gli esseri umani dell’India in tre aspetti. Quali tre? Sono altruisti e non possessivi. Hanno una durata di vita stabilita. Hanno una natura particolare. Gli esseri umani di Uttarakuru superano i deva dei Trentatré e gli esseri umani dell’India in questi tre aspetti.
I deva dei Trentatré superano gli esseri umani di Uttarakuru e dell’India in tre aspetti. Quali tre? La durata della vita divina, la bellezza e la felicità. I deva dei Trentatré superano gli esseri umani di Uttarakuru e dell’India in questi tre aspetti.
Gli esseri umani dell’India superano gli esseri umani di Uttarakuru e i deva dei Trentatré in tre aspetti. Quali tre? Il coraggio, la consapevolezza e la vita spirituale. Gli esseri umani dell’India superano gli esseri umani di Uttarakuru e i deva dei Trentatré in questi tre aspetti.”

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Bhikkhu Sujato, 2018. Tradotto in italiano da Enzo Alfano.