Skip to content

Thera 4.12: Muditattheragāthā – Mudita

Ho intrapreso l’ascetismo per salvare la mia vita. 
Ho abbracciato la fede 
dopo aver ricevuto la piena ordinazione. 
Ho lottato, deciso nello sforzo:

con gioia, che questo corpo sia spezzato! 
Che questo grumo di carne si dissolva! 
Che mi si stacchino entrambe le gambe 
dalle ginocchia!

Non mangerò, non berrò, 
non lascerò la mia dimora, 
né mi coricherò su un fianco, 
finché la freccia del desiderio non sarà estratta.

Mentre medito in questo modo, 
vedo la mia energia e il mio vigore! 
Ho raggiunto le tre conoscenze 
e ho adempiuto agli insegnamenti del Buddha. 

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Bhikkhu Sujato e Jessica Walton, 2019. Tradotto in italiano da Enzo Alfano.