Skip to content

Parole: trasmigrazione

SN 15.20: Vepullapabbata Sutta – Il monte Vepulla

Un tempo il Buddha soggiornava presso Rājagaha sulla montagna del Picco dell’Avvoltoio. Lì il Buddha si rivolse ai monaci: “Monaci!” – “Venerabile signore.” – risposero i monaci. Il Buddha così disse: “Monaci, da un inconoscibile inizio deriva la trasmigrazione. Il punto di inizio non è evidente, in quanto esseri sono impediti dall’ignoranza ed incatenati dalla […]

SN 15.7: Sāvaka Sutta – Discepoli

A Savatthi. Alcuni monaci si recarono dal Buddha … e gli dissero: “Signore, quanti eoni sono passati?” “Monaci, molti eoni sono passati. Non è facile calcolare quanti eoni sono passati, tante centinaia o migliaia o centinaia di migliaia di eoni.” “Signore, è possibile fare un paragone?” “È possibile.” disse il Buddha. “Immaginate quattro discepoli giunti […]

SN 15.6: Sāsapa Sutta – Un seme di senape

A Savatthi. Un monaco si recò dal Buddha … e disse: “Signore, quanto è lungo un eone?” “Monaco, è lungo un eone. E’ difficile calcolare quanti anni, quante centinaia di anni o migliaia o centinaia di migliaia di anni dura un eone.” “Ma, signore, è possibile fare una similitudine?” “Certamente.” – disse il Buddha. “Immagina […]