Dhammasangani 2.2.1: Uddesa – Introduzione

2.1 Sorgere della Mente
2.2.1. Introduzione

Quali stati sono indeterminati?

Gli effetti degli stati positivi e negativi appartenenti all’universo dei sensi, a quello materiale, a quello immateriale, e connessi ai khandha della sensazione, della percezione, delle predisposizioni karmiche e dell’intelletto come gli stati kiriya, i quali non sono né buoni né cattivi, né sono risultato del karma; tutta la materia e oltre; e [finalmente] l’Elemento Senza Forma (cioè il Nibbana) – questi sono stati indeterminati.

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Caroline A.F. Rhys Davids, and was published under the title A Buddhist Manual of Psychological Ethics, (Compendium of States or Phenomena), Oriental Translation Fund (New Series), Vol. xii, London, Royal Asiatic Society, 1900. Tradotto in italiano da Enzo Alfano.