Mv 6.40.1: Vinaya-samukkamsa - I principi innati del Vinaya

In una certa occasione nacquero nei monaci dei dubbi riguardo ad alcune regole: "Cosa permesso dal Benedetto? Cosa non permesso? " Cos riferirono i loro dubbi al Benedetto, (che disse):
"Monaci, se vi rimprovero, dicendo, 'Questo non permesso', se s'addice con quello che non permesso, se va contro quello che permesso, allora questo non vi permesso.
Se vi rimprovero, dicendo, 'Questo non permesso', se s'addice con quello che permesso, se va contro quello che non permesso, allora questo vi permesso.
Se non vi ho permesso qualcosa, dicendo, 'Questo permesso', se s'addice con quello che non permesso, se va contro quello che permesso, allora questo non vi permesso.
Se non vi ho permesso qualcosa, dicendo, 'Questo permesso', se s'addice con quello che permesso, se va contro quello che non permesso, allora questo vi permesso."

Traduzione in Inglese dalla versione Pli di Thanissaro Bhikkhu. 1996 Thanissaro Bhikkhu. Tradotto in italiano da Enzo Alfano