Skip to content

Vibhanga 16: Ñānavibhanga – Analisi della Conoscenza (Vb 16.4)

16.4. Sommario della Quadruplice Divisione

La base della conoscenza tramite la quadruplice divisione: conoscenza che si è responsabili di ogni azione; conoscenza conforme al dhamma; la conoscenza di colui che possiede il sentiero; la conoscenza di colui che raccoglie i propri frutti.
Conoscenza della sofferenza; conoscenza della causa della sofferenza; conoscenza della cessazione della sofferenza; conoscenza del sentiero che conduce alla cessazione della sofferenza.
Saggezza tipica del piano del desiderio; saggezza tipica del piano della forma; saggezza tipica del piano immateriale; saggezza ultramondana.
Conoscenza dei dhamma ultramondani; conoscenza successiva; conoscenza penetrativa; conoscenza convenzionale.
Esiste la saggezza cumulativa, non dispersiva; esiste la saggezza dispersiva, non cumulativa; esiste la saggezza cumulativa e anche dispersiva; esiste la saggezza né cumulativa né dispersiva.
Esiste la saggezza per l’avversione, non per la realizzazione; esiste la saggezza per la realizzazione, non per l’avversione; esiste la saggezza per l’avversione e anche per la realizzazione; esiste la saggezza né per l’avversione né per la realizzazione.
Saggezza che conduce al declino; saggezza che conduce alla pigrizia; saggezza che conduce alla distinzione; saggezza che conduce alla penetrazione.

Le quattro conoscenze analitiche. Le quattro pratiche. I quattro oggetti. Conoscenza della vecchiaia e della morte; conoscenza della causa della vecchiaia e della morte; conoscenza della cessazione della vecchiaia e della morte; conoscenza del sentiero che conduce alla cessazione della vecchiaia e della morte. Conoscenza della nascita. … (stessa sequenza di prima) … Conoscenza dell’esistenza. … Conoscenza dell’attaccamento. … Conoscenza della brama. … Conoscenza della sensazione. … Conoscenza del contatto. … Conoscenza delle sei basi sensoriali. … Conoscenza del nome-e-forma. … Conoscenza della coscienza. … Conoscenza delle formazioni mentali; conoscenza della causa delle formazioni mentali; conoscenza della cessazioni delle formazioni mentali; conoscenza del sentiero che conduce alla cessazione delle formazioni mentali. Così è la base della conoscenza tramite la quadruplice divisione.

Traduzione in inglese dalla versione Pali di U Thittila, The Book of Analysis, Published by Pali Text Society, 1969. Tradotto in italiano da Enzo Alfano.