Theri 5.4: Nanda – La visione di Nanda {vv. 82-86}

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Thanissaro Bhikkhu.
PTS: vv. 82-86
Copyright © 1994 Thanissaro Bhikkhu.
Access to Insight edition © 1994
Tradotto in italiano da Enzo Alfano.
La diffusione dei testi tradotti è consentita in qualsiasi modo tranne che a fini di lucro.

Malato, disgustoso, sporco:
contempla, Nanda, questo corpo .
Contemplando ciò che è ripugnante,
sviluppa la tua mente,
e rendila ben concentrata.

Com'è questo [tuo corpo], così gli altri.
Come gli altri, così è questo.
Esso emana un nauseabondo fetore,
delizia degli stolti."

Dopo aver così considerato,
instancabile, giorno e notte,
infine, tramite la mia conoscenza
l'ho analizzato,
ed ho avuto la visione.

E così, con presenza mentale,
l'ho esaminato attentamente,
questo corpo — come è realmente —
internamente ed esternamente.

Quindi con disincanto e priva di desiderio
da lui mi sono allontanata
Vigile, distaccata,
serena.

Liberata.