Thera 3.5: Matangaputta {vv. 231-33}

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Thanissaro Bhikkhu.
PTS: vv. 231-233
Copyright © 1998 Thanissaro Bhikkhu
Access to Insight edition © 1998
Tradotto in italiano da Enzo Alfano.
La diffusione dei testi tradotti è consentita in qualsiasi modo tranne che a fini di lucro.

Fa troppo freddo,
fa troppo caldo,
è troppo tardi, ormai è sera -
le persone che parlano in questo modo,
si sottraggono dal loro lavoro:
il tempo gli scivola addosso.
Chi tiene conto del freddo e del caldo
compiendo i suoi doveri,
non come se fosse un filo d'erba,
non cadrà
nell'ozio.
Spavaldo
attraverserò erbe selvatiche -
gramigna,
canaria,
giunchi -
per coltivare
la solitudine.