Thera 3.15: Harita (2) {vv. 261-63}

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Thanissaro Bhikkhu.
PTS: vv. 261-263
Copyright © 1998 Thanissaro Bhikkhu
Access to Insight edition © 1998
Tradotto in italiano da Enzo Alfano.
La diffusione dei testi tradotti è consentita in qualsiasi modo tranne che a fini di lucro.

Chi vuole fare più tardi
ciò che avrebbe dovuto fare prima,
cade nell'ozio
e poi brucia nel rimorso.

Bisogna parlare
come si agisce,
e non
come uno che non agisce.
Quando si parla senza agire,
il saggio, lo può dire.

L'unica pace:
l'Illuminazione,
come ha insegnato il Perfettamente
Risvegliato -
senza dolore,
senza impurità,
certa,
dove il dolore
e sofferenza
cessano.