Skip to content

Tag: deva

SN 1.41: Aditta Sutta – La casa incendiata

Così ho sentito. Una volta il Benedetto soggiornava presso Savatthi nel Boschetto di Jeta nel convento di Anathapindika. Quindi un certo deva, nell’estremità della notte illuminando con la sua luce il Boschetto di Jeta, si recò dal Benedetto e, appena arrivato, si inchinò, e stette in piedi ad un lato. Poi recitò a memoria questi […]

MN 37: Cûlatanhâsankhaya Sutta – Annientamento della sete

Questo ho sentito. Una volta il Sublime soggiornava presso Sâvatthî, nella selva orientale, sulla terrazza della madre di Migâro. Qui si rese Sakko, il re degli dei, dove il Sublime dimorava. Lo salutò riverentemente e, messosi in disparte, così gli si rivolse: “Fino a che punto, Signore, un monaco, in poche parole, con l’annientamento della […]