Skip to content

Tag: corpo

Snp 4.2: Guhatthaka Sutta – La caverna del corpo

Attaccato alla caverna (il corpo), ben coperto dagli influssi mentali impuri, una persona dimora nell’inganno lontano dalla solitudine — perchè i piaceri dei sensi e i desideri sensuali nel mondo sono difficili da abbandonare. Incatenati da questi desideri, vincolati dalla sete del divenire, difficilmente possono liberarsi né gli altri possono liberarli. Intenti, sia nel passato […]

Snp 1.11: Vijaya Sutta – La vittoria

Che cammini, o stia fermo, sieda o giaccia, contragga o fletta gli arti: questo è il movimento del corpo umano. Tenuto insieme da ossa e tendini, ricoperto da pelle e muscoli, rivestito dall’epidermide, il corpo non è visto per ciò che è: riempito con intestini, stomaco, fegato, vescica, polmoni, cuore, reni, milza, muco, sudore, saliva, […]

MN 119: Kâyagatâsati Sutta – Meditazione sul corpo

Questo ho sentito. Una volta il Sublime dimorava presso Sâvatthî, nella selva del Vincitore, nel parco di Anâthapindiko. Tra molti monaci, dopo aver preso il cibo elemosinato, essendosi riuniti in consesso nella sala delle adunanze, sorse questa discussione: “È mirabile, fratelli, come da Lui, dal Sublime, è stata proclamata di gran frutto la meditazione sul […]