SN 6.11: Sanamkumaro Sutta – Brahma Sanankumara

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Bhikkhuni Uppalavanna.
Tradotto in italiano da Enzo Alfano.
La diffusione dei testi tradotti è consentita in qualsiasi modo tranne che a fini di lucro.

Così ho sentito. Un tempo il Beato soggiornava sulle rive del fiume Sappini a Rajagaha.
Al finir della notte, illuminando interamente le rive del fiume Sappini, Brahma Sanankumara si avvicinò al Beato e, dopo averlo salutato con rispetto, stette a lato.

Quindi Brahma Snankunara recitò questa stanza in presenza del Beato:

“In base al lignaggio, i guerrieri sono i migliori fra gli uomini,
chi è dotato di conoscenza e condotta, è il migliore fra deva ed uomini.”

Detto questo, Brahma Sanankumara attese l’approvazione del Beato.
Poi Brahma Sanankumara ricevuta l’approvazione del Maestro, lo salutò con riverenza e scomparve.