SN 36.14: Agara Sutta - La casa ospitale

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Nyanaponika Thera.
PTS: S iv 219/ CDB ii 1273
Copyright © 1983 BTS
Access to Insight edition © 1998
Tradotto in italiano da Enzo Alfano.
La diffusione dei testi tradotti è consentita in qualsiasi modo tranne che a fini di lucro.

"In una casa ospitale, monaci, possono prendere alloggio sia persone dell'est sia persone dell'ovest, del nord o del sud. Persone della casta dei guerrieri possono venire e prendere alloggio, ed anche Bramani, ricchi e servitori. Similmente, monaci, in questo corpo nascono vari tipi di sensazioni; piacevoli, dolorose e neutre; sensazioni terrene che sono piacevoli, dolorose o neutre, e sensazioni trascendenti che sono piacevoli, dolorose e neutre."