SN 35.23: Sabba Sutta - Il Tutto

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Thanissaro Bhikkhu.
PTS: S iv 15/ CDB ii 1140
Copyright © 2001 Thanissaro Bhikkhu.
Access to Insight edition © 2001
Tradotto in italiano da Enzo Alfano.
La diffusione dei testi tradotti è consentita in qualsiasi modo tranne che a fini di lucro.

"Monaci, vi insegnerò il Tutto. Ascoltate e prestate attenzione. Io parlerò."
"Come vuole, signore", i monaci risposero.
Il Benedetto disse: “Che cos'è il Tutto? Semplicemente l'occhio e le forme, l'orecchio e i suoni, il naso e gli aromi, la lingua e i sapori, il corpo e le sensazioni tattili, la mente e gli oggetti mentali. Questo, monaci, è chiamato il Tutto. Qualcuno potrebbe dire: 'Ripudiando questo Tutto, io ne descriverò un altro'; se fosse interrogato sul significato della sua asserzione, sarebbe incapace di spiegare, ed inoltre, sarebbe afflitto. Perché? Perché va oltre la sua conoscenza."