SN 2.27: Nanda Sutta – Nanda

Nanda il figlio dei deva, stando da parte, recitň questa stanza al Beato:

“Passa il tempo, passano le notti,
La vita di un essere umano, a poco a poco si spegne.
Coscienti della morte
Accumulate merito per ottenere buoni frutti.
Passa il tempo, passano le notti
La vita di un essere umano, a poco a poco si spegne.
Coscienti della morte
Abbandonate il mondo materiale per amor di quiete.”

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Bhikkhuni Uppalavanna.. Tradotto in italiano da Enzo Alfano.

Home

Samyutta Nikaya

Devaputta samyutta