SN 1.47: Vanaropa Sutta – I frutti piantati

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Bhikkhuni Uppalavanna.
Tradotto in italiano da Enzo Alfano.
La diffusione dei testi tradotti è consentita in qualsiasi modo tranne che a fini di lucro.

“Quale saggezza cresce costantemente giorno e notte?
Quale persona virtuosa vive rettamente e raggiunge i mondi celesti?”

“Coloro che piantano frutteti, foreste e costruiscono ponti,
coloro che forniscono acqua da bere e dimore,
la loro saggezza cresce costantemente giorno e notte.
Quelle persone virtuose vivendo rettamente raggiungono i mondi celesti.”