Skip to content

I 31 piani di esistenza

I trentun piani di esistenza nell’universo stabile e verticale della tradizione buddhista.

NIBBANA

ARUPA-LOKA; SFERE IMMATERIALI; REGNO DEL SENZA FORMA

  • 31° Nè-percezione-nè-non-percezione
    30° Nulla
    29° Coscienza infinita
    28° Spazio infinito

RUPA-LOKA; REGNO DELLA FORMA; SFERA MATERIALE SOTTILE
[piani dal 23 al 27, le cosiddette Pure Dimore]

  • 27° Dèi sublimi
    26° Dèi dalla facile visione
    25° Dèi facilmente visibili
    24° Dèi imperturbati
    23° Dèi senza sforzo
    22° Dèi senza percezione
    21° Dèi dalla ricca ricompensa
    20° Dèi di assoluta luminosità
    19° Dèi di smisurata luminosità
    18° Dèi di limitata luminosità
    17° Dèi radiosi secondo jhana
    16° Dèi di splendore smisurato
    15° Dèi di splendore limitato
    14° Grandi Brahma
    13° Sacerdoti di Brahma
    12° Corte di Brahma

KAMA-LOKA
MONDO SENSORIALE
UNDECUPLO REGNO DEL PIACERE
[semplice regno della beatitudine sensoriale]

  • 11° Dèi che controllano il piacere
    10° Dèi che godono nel creare
    9° Dèi soddisfatti (paradiso Tusita)
    8° Dèi Yama
    7° I trentatré dèi
    6° I quattro Grandi Re
    5° Piano dell’esistenza umana

QUADRUPLICE REGNO DELLA PUNIZIONE

  • 4° Mondo dei demoni o Asura
    3° Mondo degli spettri (spiriti famelici) o Peta
    2° Mondo animale
    1° Inferni o purgatori