AN 5.161: Aghatapativinaya Sutta - Sormontare il fastidio

Traduzione in Inglese dalla versione Pali di Thanissaro Bhikkhu.
PTS: A iii 185
Copyright © 1998 Thanissaro Bhikkhu.
Access to Insight edition © 1998
Tradotto in italiano da Enzo Alfano.
La diffusione dei testi tradotti è consentita in qualsiasi modo tranne che a fini di lucro.

"Monaci, esistono cinque modi di sbarazzarsi dell'irritazione, cinque modi che possono essere sormontati interamente da un monaco, quando ne è invaso. Quali sono questi cinque metodi?

L'amore universale può essere sviluppato verso una persona che vi irrita: è così che il fastidio può essere sormontato.

La compassione può essere sviluppata verso una persona che vi irrita: è così che il fastidio può essere sormontato.

L’equanimità può essere sviluppata verso una persona che vi irrita: è così che il fastidio può essere sormontato.

La pratica di dimenticare e di ignorare una persona che vi irrita può essere intrapresa: è così che il fastidio può essere sormontato.

La riflessione sul fatto che gli atti appartengono alla persona che vi irrita può essere trattenuta come segue: "Questa persona è il proprietario delle sue azioni, l'erede di ciò che fa, i suoi atti saranno la sua matrice, le sue azioni sono sue vicine, sono il suo rifugio ed eredita le loro conseguenze, che siano buone o cattive." Con una tale riflessione il fastidio può essere sormontato. Questo sono i cinque modi di sbarazzarsi dell'irritazione, cinque modi che possono essere sormontati interamente da un monaco, quando ne è invaso."