AN 3.22: Gilana Sutta - I malati

Traduzione in Inglese dalla versione Pali di Thanissaro Bhikkhu.
PTS: A i 120
Copyright © 1997 Thanissaro Bhikkhu.
Access to Insight edition © 1997
Tradotto in italiano da Enzo Alfano.
La diffusione dei testi tradotti è consentita in qualsiasi modo tranne che a fini di lucro.

“Ci sono tre tipi di malati che possono esistere nel mondo. Quali sono?

Vi è il malato che gli importa poco di ricevere un cibo appropriato, gli importa poco di ricevere dei rimedi appropriati, gli importa poco di ricevere delle cure appropriate; egli non guarirà dalla malattia. Vi è il malato che gli importa poco di ricevere un cibo appropriato, gli importa poco di ricevere dei rimedi appropriati, gli importa poco di ricevere delle cure appropriate; ma guarirà dalla malattia. Vi è il malato che guarirà dalla malattia se riceve un cibo appropriato, dei rimedi appropriati e delle cure appropriate, ma non guarirà se non ne riceve.

Adesso, a causa dei malati che guariranno se ricevono un cibo appropriato, dei rimedi appropriati e delle cure appropriate; ma non guariranno se non ne ricevono ; che il cibo per i malati è stato previsto, che i rimedi per i malati sono stati previsti, che le cure per i malati sono state previste. E questo è perché questo tipo di malati esiste, e gli altri tipi di malati devono essere curati anche essi.

Questi sono i tre tipi di malati che possono esistere nel mondo.

Allo stesso modo, ci sono tre tipi di persone che, come i tre tipi di malati, possono esistere nel mondo. Quali sono?

Vi è la persona che le importa poco se vede il Tathagâta, importa poco se sente il Dhamma e la Disciplina insegnata dal Tathagâta; non prenderà coscienza della nobiltà delle qualità mentali evolute. Vi è la persona che le importa poco se vede il Tathagâta, importa poco se sente il Dhamma e la Disciplina insegnata dal Tathagâta; e prenderà coscienza della nobiltà delle qualità mentali evolute. Vi è la persona che prenderà coscienza della nobiltà delle qualità mentali evolute solo se vede il Tathagâta e sente il Dhamma e la Dottrina insegnata dal Tathagâta, ma non prenderà coscienza se non lo vede e non li sente.

Adesso, a causa delle persone che prendono coscienza della nobiltà delle qualità mentali evolute se vedono il Tathagâta e sentono il Dhamma e la Dottrina insegnata dal Tathagâta; ma non prendono coscienza se non lo vedono e non li sentono; che l'insegnamento del Dhamma è stato previsto. E questo è perché questo tipo di persone esistono, e gli altri tipi di persone devono ricevere anch'esse l'insegnamento del Dhamma [nella speranza che possano cambiare, che abbiano bisogno di questo insegnamento e che questo insegnamento possa essere utile e benefico].

Questi sono i tre tipi di persone che, come i tre tipi di malati, possono esistere nel mondo."