Skip to content

AN 3.4 : Accaya Sutta – Trasgressione

“Uno stolto viene riconosciuto da tre cose. Quali tre? Non comprende quando sbaglia. Quando comprende l’errore non lo risolve rettamente. Quando qualcun altro gli confessa una colpa, non l’accetta rettamente. Queste sono le tre cose con cui si riconosce uno stolto.

Una persona saggia viene riconosciuta da tre cose. Quali tre? Comprende quando sbaglia. Quando comprende l’errore lo risolve rettamente. Quando qualcun altro gli confessa una colpa, l’accetta rettamente. Queste sono le tre cose con cui si riconosce una persona saggia. Perciò così dovete esercitarvi ….

Traduzione in Inglese dalla versione Pâli di Bhikkhu Sujato (2018). Tradotto in italiano da Enzo Alfano.