Vibhanga
Divisioni

Vibhanga 17: Khuddakavatthuvibhanga - Analisi di piccole questioni (Vb 17.10.10)

17.10.10. Decupla Esposizione

Quali sono “le dieci basi della corruzione”? Brama, odio, ignoranza, presunzione, falsa visione, dubbio, pigrizia, disattenzione, assenza del senso di vergogna, assenza della paura della vergogna, Queste sono le dieci basi della corruzione.

Quali sono “le dieci basi dell’angoscia”? “Mi ha fatto del male”, così nasce l’angoscia; “Mi sta facendo del male”, così nasce l’angoscia; “Mi farà del male”, così nasce l’angoscia; “Ha fatto del male ad un mio caro”, … “Sta facendo del male … Farò del male ad un mio caro”, così nasce l’angoscia irragionevole. Queste sono le dieci dell’angoscia.

Quali sono “i dieci sentieri dell’azione nociva”? Uccidere, rubare, condotta sessuale illecita, falsa parola, parole calunniose, parole offensive, parole frivole, cupidigia, cattiva volontà, falsa visione. Questi sono i dieci sentieri dell’azione nociva.

Quali sono “le dieci catene”? La catena della brama per i piaceri dei sensi, la catena della repulsione, la catena della presunzione, la catena delle false visioni, la catena del dubbio, la catena dell’osservanza di pratiche e rituali, la catena della brama per l’esistenza, la catena dell’invidia, la catena dell’avarizia, la catena dell’ignoranza, Queste sono le dieci catene.

Quali sono “i dieci tipi di falsità”? Errata visione, errato pensiero, errata parola, errata azione, errato modo di vivere, errato sforzo, errata presenza mentale, errata samadhi, falsa conoscenza, falsa liberazione. Questi sono i dieci tipi di falsità.

Qual è “la falsa teoria con dieci basi”? “Non c’è elemosina; non c’è sacrificio; non c’è offerta; non vi è alcun frutto o effetto delle azioni compiute rettamente o in modo errato; non esiste questo mondo; non esiste un mondo successivo; non c’è madre; non c’è padre; non ci sono esseri nati spontaneamente; non esistono al mondo asceti e brahmani che abbiano raggiunto la suprema meta e svolto una retta pratica; che avendo pienamente conosciuto da soli e realizzato questo mondo e il mondo successivo lo rendono manifesto (agli altri) ”. Questa è la la falsa teoria con dieci basi.

Qual è “l’estrema teoria con dieci basi”? “Il mondo è eterno” o “il mondo non è eterno”, “il mondo è finito” o “il mondo è infinito”, “l’anima e il corpo sono la stessa cosa” o “l’anima e il corpo sono diversi”, “il Tathagata esiste dopo la morte” o “il Tathagata non esiste dopo la morte” o “il Tathagata esiste e non esiste dopo la morte” o “il Tathagata né esiste né non esiste dopo la morte”. Questa è l’estrema teoria con dieci basi.

Qui termina la Decupla Esposizione.

Traduzione in inglese dalla versione Pali di U Thittila, The Book of Analysis, Published by Pali Text Society, 1969. Tradotto in italiano da Enzo Alfano.