Vibhanga
Divisioni

Vibhanga 17: Khuddakavatthuvibhanga - Analisi di piccole questioni (Vb 17.1-10)

Traduzione in inglese dalla versione Pali di U Thittila, The Book of Analysis, Published by Pali Text Society, 1969
Tradotto in italiano da Enzo Alfano.
La diffusione dei testi tradotti è consentita in qualsiasi modo tranne che a fini di lucro.

17.1. Il Singolo Sommario

Orgoglio della  nascita; orgoglio del clan; orgoglio della salute; orgoglio della gioventù; orgoglio della vita; orgoglio del guadagno; orgoglio di essere onorato; orgoglio di essere rispettato; orgoglio di essere importanti; orgoglio di avere seguaci; orgoglio della ricchezza; orgoglio dell'apparenza; orgoglio dell'erudizione; orgoglio dell'intelligenza; orgoglio di essere un'autorità competente; orgoglio di essere (un normale) donatore di elemosine; orgoglio di non essere disprezzato; orgoglio del comportamento; orgoglio della realizzazione; orgoglio della popolarità; orgoglio di essere morale; orgoglio dei jhana; orgoglio della capacità; orgoglio di essere alto; orgoglio della proporzione (corporea); orgoglio della forma; orgoglio della perfezione (corporea); orgoglio; disattenzione; (mentale) rigidità; rivalità; auguro il meglio; desidero di più; cattivo desiderio; rivalità; presunzione; vanità personale; vita rude; tedio; apatia; irrequietezza; sonnolenza dopo il pasto; lentezza mentale; astuzia; discorsi insinuanti; gestualità; diffamazione; cercare guadagno con il guadagno; la presunzione, "Io sono migliore"; la presunzione, "Io sono uguale"; la presunzione, "Io sono inferiore"; dinanzi a colui che è migliore la presunzione, "Io sono migliore"; dinanzi a colui che è migliore la presunzione, "Io sono uguale"; dinanzi a colui che è migliore la presunzione, "Io sono inferiore"; dinanzi a colui che è uguale la presunzione, "Io sono migliore"; dinanzi a colui  che è uguale la presunzione, "Io sono uguale"; dinanzi a colui che è uguale la presunzione, "Io sono inferiore"; dinanzi a colui che è inferiore la presunzione, "Io sono migliore"; dinanzi a colui che è inferiore la presunzione, "Io sono uguale"; dinanzi a colui che è inferiore la presunzione, "Io sono inferiore"; ambizione; eccessiva presunzione; presunzione smisurata; presunzione irrispettosa; presunzione senza limiti; falsa presunzione; pensare ai parenti; pensare ad una sola zona; pensare a (come) non morire e / o sfuggire come un’anguilla; pensare di essere simpatico agli altri; pensare al guadagno, all'essere onorato, alla fama; pensare di non essere disprezzato.

Qui termina il Singolo Sommario

17.2. Il Duplice Sommario

 Rabbia e invidia. Sberleffo e disprezzo. Gelosia e meschinità. Falsità e ipocrisia. Ignoranza e brama per l’esistenza. Credo sull’esistenza e credo sulla non-esistenza. Visione eternalista e visione nichilista. Visione su realtà finite e su realtà infinite. Visione sul  supremo inizio e sulla suprema fine. Assenza del senso della vergogna e assenza del timore della vergogna. Contumacia e cattive compagnie. Disonestà e arroganza. Intolleranza e immoderatezza. Assenza di indulgenza e inospitalità. Non controllare le porte delle facoltà e non moderare il cibo. Nessuna presenza mentale e assenza di attenzione. Immoralità e false visioni. Catene interne e catene esterne.

Qui termina il Duplice Sommario.

17.3. Il Triplice Sommario

Le tre radici nocive; i tre tipi di pensiero nocivo; i tre tipi di percezione nociva; i tre elementi nocivi; i tre tipi di azione nociva; i tre influssi impuri; le tre catene, i tre tipi di brama; altri tre tipi di brama; i tre tipi di ricerca; i tre tipi di presunzione; i tre tipi di paura; i tre tipi di oscurità: le tre basi sensoriali dell’eresia; i tre ostacoli; i tre tipi di impudicizia;  i tre tipi di impurità; i tre tipi di discrepanza; altri tre tipi di discrepanza; i tre tipi di fuoco; i tre tipi di acredine; altri tre tipi di acredine.
Teoria dell’appagamento, teoria dell’anima, falsa teoria. Noia,  offesa, cattiva condotta. Contumacia, frequentare cattive amicizie, diversità della percezione. Disattenzione, indolenza, noncuranza. Malcontento, assenza della consapevolezza, desiderio di avere di più. Assenza del senso della vergogna, assenza del timore della vergogna, noncuranza. Indifferenza, contumacia, frequentare cattive amicizie. Assenza di fede, non conoscere alcuna supplica, indolenza. Disattenzione, assenza di moderazione, errata moralità. Assenza del desiderio di conoscere i Nobili, assenza del desiderio di ascoltare il vero Dhamma, riprovevole stato mentale. Assenza della presenza mentale, assenza della consapevolezza, esitazione mentale. Impropria attenzione, fiducia nel falso sentiero e nella pigrizia mentale.

Qui termina il Triplice Sommario

17.4. Il Quadruplice Sommario

Quattro influssi impuri; quattro catene; quattro flussi; quattro vincoli; quattro attaccamenti; quattro condizioni che fanno sorgere la brama; quattro pratiche del falso sentiero; quattro inversioni; quattro tipi di discorso ignobile; altri quattro tipi di discorso ignobile; quattro tipi di errata azione; altri quattro tipi di azione errata; quattro tipi di paura; altri quattro tipi di paura; quattro errate visioni o teorie.

Qui termina il Quadruplice Sommario

17.5. Il Quintuplice Sommario

Cinque catene appartenenti all’esistenza inferiore; cinque catene appartenenti all’esistenza superiore; cinque tipi di avarizia; cinque tipi di attaccamento; cinque tipi di frecce; cinque fissazioni mentali; cinque tipi di schiavitù mentale; cinque ostacoli; cinque azioni con effetto immediato; cinque false teorie; cinque azioni ostili; cinque disgrazie; i cinque svantaggi dell’impazienza; cinque paure; cinque teorie del Nibbana nell’esistenza presente.

Qui termina il Quintuplice Sommario.

17.6. Il Sestuplice Sommario

Sei radici della disputa; sei (tipi di) brama; sei basi sensoriali dell'avversione; sei gruppi di brama; sei (tipi di) mancanza di rispetto; sei dhamma regressivi; altri sei dhamma regressivi; sei (tipi di) piacere mentale; sei (tipi di) dolore mentale; sei (tipi di) indifferenza; sei (tipi di) piaceri mentali connessi alla sensualità; sei (tipi di) dolore mentale connessi alla sensualità; sei (tipi di) indifferenza connessi alla sensualità; sei teorie errate.

Qui termina il Sestuplice Sommario.

17.7. Il Settuplice Sommario

Sette tendenze latenti; sette catene; sette evoluzioni; sette dhamma viziosi; sette errate azioni; sette tipi di presunzione; sette errate teorie.

Qui termina il Settuplice Sommario.

17.8. L’Ottuplice Sommario

Otto basi sensoriali della corruzione; otto basi sensoriali della pigrizia; deviazione della coscienza nelle otto condizioni materiali; otto tipi di discorso ignobile; otto tipi di falsità; otto imperfezioni umane; otto teorie sulla non-percezione; otto teorie sulla né-percezione-né-non-percezione.

Qui termina l’Ottuplice Sommario.

17.9. Il Nonuplo Sommario

Nove basi sensoriali del risentimento; nove impurità umane; nonupla presunzione; nove dhamma radicati nella brama; nove tipi di agitazione; nove tipi di immaginazione; nove tipi di instabilità; nove tipi di ossessione; nove condizioni mentali.

Qui termina il Nonuplo Sommario.

17.10. Il Decuplo Sommario

Dieci basi di corruzione; dieci basi di angoscia; dieci sentieri di azione inutile; dieci catene; dieci tipi di falsità; falsa teoria con dieci basi; estrema teoria con dieci basi.

Qui termina il Decuplo Sommario.

Diciotto occasioni della brama connessa con gli aggregati interni; diciotto occasioni della brama connessa con gli aggregati esterni; in tutto vi sono 36 occasioni della brama; quindi, 36 occasioni passate della brama; 36 occasioni presenti della brama; 36 occasioni future della brama; in tutto vi sono 108 occasioni della brama; inoltre, anche quelle 62 teorie errate dette da Bhagava nell’Esposizione Brahmajala.

Il Sommario è terminato.